Caterina Brunaccini

PUERICULTRICE (e mamma)…

La puericultrice è un operatore sanitario ed educativo che si occupa dei bambini sani dalla nascita ai 3 anni di vita.

La puericultrice svolge svariate e delicate mansioni: cura l’igiene e l’alimentazione del bambino, capisce e sa ascoltare i suoi bisogni e quelli della famiglia, predispone un ambiente sereno e gioioso, idoneo ad offrire delle esperienze creative.

Il mio percorso professionale inizia nel 1987 presso la neonatologia della Clinica Mangiagalli Policlinico di Milano, dopo l’esperienza in neonatologia è venuta anche quella in chirurgia pediatrica, padiglione Alfieri Policlinico di Milano. Nel 2012 mi licenzio e apro le porte a nuove esperienze e a nuove modalità di lavoro ho capito che la mia esperienza di puericultrice ospedaliera poteva essere davvero una risorsa per le neo mamme sul mio territorio. Sono tornata ad imparare, con nuovi corsi di formazione e ho fatto esperienze di lavoro nuove. Nel 2014, è nato il mio servizio di puericultura dedicato ai neo genitori ed ai loro bebè. Sostenere le neo mamme, fornire nozioni di puericultura, promuovere l’allattamento al seno, rispettare il ruolo genitoriale (unico ed insostituibile), ascoltare i bisogni dei bambini, osservare il neonato. Dal 2016 collaboro con diverse realtà e propongo dei corsi di formazione Tate e Baby Sitter, mi piace pensare e ne sono fermamente convinta che i neonati ed i bimbi sono il sale e lo zucchero della vita!

www.puericultricecaterina.com